STORIE PORNO
STORIE PORNO
I migliori racconti porno
amatoriali online!!
Bella stronza, una puttana insaziabileLa masturbazione femminileIo e la mia compagna di bancomai come loroSolo a casa con leiLA MOGLIE DISPONIBILE 2Moglie desiderata da senegalese al mare,marina di bibbionaHo scopato il ragazzo e il fratello della mia migliore amica
Nick: Password:

Pubblica la tua storia!
CLICCA QUI!!
Iscriviti alla newsletter!



Per ricevere tutte le nuove storie!!

DAL GIOCO AL SESSO
TUTTO INIZIO CON UN INVITO A PARTECIPARE AD UNA PARTITA A CARTE CON GLI AMICI. MA ANDIAMO IN ORDINE, SIAMO UNA COPPIA SUI 30 ANNI LA CUI DA QUALCHE ANNO HA INIZIATO A PRATICARE IL SESSO LIBERO E SENZA ALCUN LIMITE E PUDORE MA TORNIAMO AL RACCONTO. UN POMERIGGIO DI DICEMBRE RICEVEMMO UN INVITO PER UNA SERATA A CASA DI AMICI SCOPO UNA CLASSICA PERTITA A CARTE NATALIZIA. QUINDI FATTA SERA APPENA FINITO DI CENARE IO E MIA MOGLIE CI PREPARAMMO, (SINCERAMENTE A MIA MOGLIE GIOCARE A CARTE NON PIACE E NEANCHE A ME MA TANTO PER PASSARE UNA SERATA TRA AMICI)MIA MOGLIE NON SAPEVA COSA METTERSI MI CHIESE "CARO COSA INDOSSO? SEXY O CASUAL?" IO RISPOSI "OLTRE A GABRIEL E SARA (I NOSTRI AMICI) NON SAPPIAMO CHI C'è E CHE PERSONE SONO FAI TU" MA SAPEVO CHE STO FAI TU EQUIVALEVA A SEXY PERCHE MIA MOGLIE OLTRE A ESSERE TROIETTA E ANCHE ESIBIZIONISTA. INFATTI, INDOSSO UN PAIO DI PANTALONI ATTILLATISSIMI IN ECOPELLE ALLA PESCATORA CON DEI GAMBALETTI A RETE E COME SOPRA UN CORSETTO DI PELLE NERO STRETTISSIMO PRATICAMENTE GLI STRIZZAVA IL SENO DA UNA 3 CHE LEI HA SEMBRAVA AVERE UNA 5! OVVIAMENTE I PANTALONI L'INDOSSO SENZA INTIMO E SI VEDEVA LONTANO UN MIGLIO CHE ERA SENZA MUTANDE PERCHE I PANTALONI ERANO A VITA BASSA E QUINDI APPENA SI INCHINAVA UN PO SCOPRIVANO LE CHIAPPE E PER LO PIU ESSENDO IPER ADERENTI MOSTRAVANO LA FIGA TIPO ZOCCOLO DI CAMMELLO. COMUNQUE ALLE 22:00 CI AVVIAMMO INCONTRAMMO GABRIEL E SARA E CI RECAMMO NELLA CASA DOVE SI DOVEVA SVOLGERE LA SERATA, APPENA GIUNTI IL PROPIETARIO DELLA CASA CI FECE ACCOMODARE IN SOGGIORNO SI PRESENTO SI CHIAMAVA DAVIDE SIA IO CHE MIA MOGLIE NON LO CONOSCEVAMO ERA UN AMICO DI GABRIEL COMUNQUE UN BEL RAGAZZO PRIMO COMMENTO FATTO DA MIA MOGLIE. ARRIVATI IN SALONE TROVAMMO DIECI PERSONE DI CUI SETTE MASCHI E TRE DONNE, PRATICAMENTE PER NOI ERANO TUTTI SCONOSCIUTI MA A PRIMA VISTA PERSONE SIMPATICHE, SENZA PERDERE TEMPO CI SEDEMMO NEL DIVANO ED INIZIAMMO A SOCIALIZZARE TRA UN BICCHIERE DI PROSECCO E UNA GRAPPA SCAMBIAMMO QUATTRO CHIACCHERE FINO A QUANDO DAVIDE DISSE "ALLORA RAGA LO INIZIAMO STO POKERINO?" SINCERAMENTE NESSUNO SALTO DI GIOIA ALLA DOMANDA MA COMUNQUE IO, GABRIEL ED ALTRI TRE RAGAZZI CI AVVIAMMO AL TAVOLO DA GIOCO, MENTRE MIA MOGLIE E GLI ALTRI RIMASERO NEL SOGGIORNO A BERE E A PARLARE. GIOCAMMO PER UN PAIO D'ORE E SINCERAMENTE LA NOIA INCALZAVA TRANNE PER MIA MOGLIE E GLI ALTRI CHE BEVEVANO COME SPUGNE E RIDEVANO E SCHERZAVANO. ALL'UNA IN PUNTO FINIMMO DI GIOCARE A CARTE E LE UNICHE TRE COPPIE SI ALZARONO DICENDO CHE ERANO STANCHI E VOLEVANO ANDARE A LETTO ANCHE GABRIEL E SARA DOPO UN PO DISSERO CHE ERANO STANCHI E VOLEVANO ANDARE VIA MA MIA MOGLIE ERA SEDUTA NEL DIVANO A CONVERSAZZIONE CON DUE RAGAZZI E NON AVEVA INTAZIONE DI ANDARSENE QUINDI DECISIMO DI RIMANERE ANCORA UN PO E IO DAVIDE E DUE DEI RAGAZZI INZIAMMO A FARCI UN GIRO DI BRISCOLA MENTRE MIA MOGLIE TROIEGGIAVA NEL DIVANO CON GLI ALTRI DUE RAGAZZI RIMASTI, FINO A QUANDO UNO DEI DUE PER LA PRECISIONE MICHELE SI ALZO ED IN PREDA AI FUMI DELL'ALCOL INIZIO A GIRONZOLARE PER LA STANZA ANDANDO AD APRIRE UN CASSETTO DI UNA CREDENZA DOVE TIRO FUORI UN DVD PORNO E TUTTO CONTENTO ESCLAMO " CAZZO DAVIDE UN PORNO METTIAMOLO SU!!" DAVIDE GUARDO ME E RISPOSE " MICHELE METTI VIA STA ROBA" MA IO GLI DISSI A DAVIDE CHE POTEVA ANCHE METTERLO SU NON C'ERANO PROBLEMI NE PER ME NE PER MIA MOGLIE INFATTI LEI DAL DIVANO GRIDAVA "SI! SI! DAI METTILO CHE PASSIAMO UN PO DI TEMPO" E COSI DAVIDE SI RIVOLSE A MICHELE " FAI QUELLO CHE VUOI" MICHELE ANDO VERSO IL GRANDE TELEVISORE MISE IL DVD ED INIZIO LA PROIEZIONE. CAZZO MANCO A FARLO A POSTA UN FILM PORNO AMERICANO GENERE GANG BANG! NOI CONTUNUAMMO A GIOCARE DANDO SALTUARIAMENTE UNA SBIRCIATA ALLO SCHERMO MIA MOGLIE E MICHELE ERANO QUASI IPNOTIZATI DALL FILM MENTRE L'ALTRO RAGAZZO DI NOME MARIO AVEVA AVUTO UN EVIDENTE EREZIONE E MEZZO BRILLO SI TOCCAVA IL CAZZO DA SOPRA I JEANS. INTANTO NEL FILM C'ERANO TRE NEGRI E DUE BIANCHI CHE STAVANO DEVASTANDO UNA RAGAZZA, A ME SFIORO L'IDEA CHE MIA MOGLIE SI SAREBBE SPARATA QUALCHE TROIATA INFATTI NON TARDO, AD UN TRATTO ESCLAMO " BEATA TUTTA PIENA DI CAZZI!" MICHELE UDI E RISPOSE SENZA PERDERE TEMPO " NON CI SONO PROBLEMI! QUI DENTRO CI SONO 6 CAZZI SE LI VUOI?!!" MIA MOGLIE LO GUARDO SI ALZO DI SCATTO QUASI A METTERGLI PAURA E GLI RISPOSE " A SI?! OK" SI SLACCIO IL CORSETTO IN UN ATTIMO LIBBERANDO LE SOFFOCATE TETTE CON I PIEDI STESSI SI SFILO LE SCARPE SI SLACCIO I PANTALANI E LI TIRO GIU DI TUTTA VALOCITA TOGLIENDOSELI E LANCIANDOLI CON LE GAMBE AD UN METRO DI DISTANZA SI SEDETTE PER UN ATTIMO IL TEMPO DI SFILARSI LE CALZE SI RIALZO E COMPLETAMENTE NUDA INIZIO AD AVVICINARSI AL TAVOLO DA GIOCO SOTTO GLI SGUARDI SCONVOLTI DI TUTTI, ARRIVATA AL TAVOLO COL BRACCIO FECE PIAZZA PULITA DI TUTTO QUELLO CHE C'ERA SOPRA E SI SDRAIO SUL TAVOLO E DISSE " ORA FATEMI VEDERE" DAVIDE CHE ERA IL PIU SOBRIO DELLA SITUAZIONE MI GUARDO QUASI ALLUCINATO IO NON DISSI NULLA MI ALZAI MI SLACCIAI I PANTALONI LI ABBASSAI E MI AVVICINAI A MIA MOGLIE, TUTTI MI IMITARONO IN UN MINUTO MICHELE E GLI ATRI SI DENUDARONO E CIRCONDAMMO IL TAVOLO CON SOPRA MIA MOGLIE CHE INIZIO A TOCCARSI LA FIGA I RAGAZZI QUASI IMBAMBOLATI INIZIARONO A TOCCARLA DA PERTUTTO E LEI GODEVA COME UNA VACCA, AVEVA MANI OVUNQUE SULLE TETTE SULLE COSCE SULLA FIGA, LEI DA BRAVA PORCELLINA ALLARGO LE COSCE IN MODO DA APRIRE LE LABBRA DELLA FIGA E SUBITO I RAGAZZI INIZIARONO A PENETRARLA CON LE DITA LEI ESLAMO " SI BRAVI TOCCATEMI TUTTA! FRUSCIATAMI I VOSTRI CAZZI A DOSSO!" E TUTTI L'ACCONTENTARONO INIZIARONO A FRUSCIARLE LE CAPPELLE SULLA PELLE LEI INTANTO GEMIVA COME UNA MUCCA APRIVA LA BOCCA E TIRAVA FUORI LA LINGUA IO APRI LA STRADA AGLI ALTRI METTONDOGLI IL CAZZO IN BOCCA, APPENA TASTO IL MIO CAZZO SI SCATENO SI ALZO A MEZZO BUSTO ED INIZIO A SEGARE DUE CAZZI CON LE MANI INTANTO GLI ALTRI RAGAZZI SI SPINTONAVANO A CHI DOVEVA METTERGLI IL CAZZO IN BOCCA MIA MOGLIE ACCONTENTO TUTTI CI SPOMPINO PER BENE QUASI QUASI LA SUA FACCIA NON SI VEDEVA PIU, TUTTI GLI FRUSCIAVANO IL LORO CAZZO IN FACCIA E LEI DA BRAVA LI RICONPENZAVA SUCCHIANDOGLI E LECCANDOGLI LE PALLE, INTANTO MICHELE RIMASE DIETRO E CONTINUAVA A SDITALINARGLI LA FIGA ED IL CULO COME UN MATTO DICENDO "CAZZO STA TROIA HA IL BUCO DEL CULO ROTTO CE L'HA PIU GRANDE DELLA FIGA!" SUBITO DOPO MICHELE SISTEMO MIA MOGLIE A PECORINA ED INIZIO SUBITO A SCOPARSELA NEL CULO DANDOCI DENTRO COME UN MATTO, MENTRE TUTTI NOI A GIRO CI FACEVAMO SPOMPINARE MIA MOGLIE GRIDAVA COME UNA MATTA " SI SFONDATEMI TUTTO IL CULO" MICHELE SI ESALTAVA COME UN DIAVOLO CONTINUO A SCOPARLA NEL CULO CON FEROCIA MA NON ERA SODISFATTO TANTO CHE INSIEME AL CAZZO PRIMA GLI INFILO UN DITO POI DUE MA IL CULO DI MIA MOGLIE NON SI RIEMPI LO STESSO (CERTO LEI DA QUALCHE TEMPO HA INIZIATO A PRATICARE IL FISTING SIA ANALE CHE VAGINALE, PERATICAMENTE HA L'ANO DEVASTATO)MA MICHELE DURO POCO PERCHE SBORO DOPO QUALCHE MINUTO, GLI SBORRO TUTTO DENTRO IL CULO E APPENA FINI PRESE UNA COPPA DI PROSECCO E GLIELA MISE SOTTO L'ANO RACCOGLIENDO TUTTA LA SBORA CHE GLI FUORIUSCIVA, LO AVEVA VISTO FARE PRECEDENTEMENTE NEL FILM HARD. INTANTO DAVIDE SI ACCOMODO AL POSTO DI MICHELE E ANCHE LUI NON COSIDERO PER NIENTE LA FIGA SI DIRISSE DIRETTAMENTE NEL CULO. MA DOPO UN PO SBORRO ANCHE LUI E MICHELE ANDO GIU COL BICCHIERE PER RACCOGLIERE LO SPERMA DAL CULO. INTANTO NOI QUATTRO DAVATI ERAVAMO DELIZIATI DAL BOCCHEGGIO DI MIA MOGLIE,LEI CI SPOMPINAVA PER BENE A TUTTI E QUATTRO SENZA TRASCURARE NESSUNO E TANTO ERAVAMO PRESI DAL SUO FAVOLOSO POMPINO CHE NESSUNO DEI QUETTRO ANDO A SCOPRLA MA ASPETTEVAMO DI SBORRARE SOTTO POMPINO. MICHELE SI VOLLE PASSARE UN CAPRICCIO, PRESE UNA BOTTIGLIA DI BIRRA DA 33CL GLI SPUTO UN PAIO DI VOLTE SU E LA INFILO NEL CULO DI MIA MOGLIE TENENDO LA BOTTIGLIA PER IL COLLO, IL CULO CAVERNA DI MIA MOGLIE INGHIOTTI IN UN BALENO LA BITTIGLIA LASCIANDO MICHELE DI STUCCO TANTO DI STUCCO CHE PRESE IL TELEFONINO E GLI SCATTO UNA FOTO RICORDO. (L'INDOMANI MI CONTATTO TRAMITE GABRIEL DICENDOMI CHE AVEVA FATTO STA FOTO E CHE L'AVREBBE CANCELLATA, MA IO GLI DISSI DI NON PREOCCUPARSI LA POTEVA TENERE ANZI GLI DISSI DI MANDARMENE UNA COPIA)INTANTO NOI DAVANTI ARRIVAMMO QUASI CONTEMPORANIAMENTE ED UNO DOPO L'ALTRO SBORRAMMO SULL'APERTA BOCCA DI MIA MOGLIE, MICHELE LASCIO PERDERE LA BOTTIGLIA E SI PRECIPITO A RACCOGLIERE LO SPERMA SUL PETTO ALLA FINE RIEMPI MEZZO BICCHIERE TRA SPERMA E SALIVA LO PORSE A MIA MOGLIE E GLI DISSE " BEVI TROIA! BEVI TUTTO!" SI VOLLE PASSARE ANCHE QUESTO SFIZZIO, MA TANTO NON C'è NULLA DI NUOVO IO CONOSCO MIA MOGLIE QUANDO LEI SI LASCIA ANDARE NON LA FERMA NIENTE PROVA DI TUTTO NON RIFIUTA NIENTE, INFATTI PRESE LA COPPA LA PORTO ALLA BOCCA E BEVVE TUTTO LO SPERMA PULENDO CON LA LINGUA LE PARETI DEL BICCHIERE, POI POSO IL BICCHIERE SI SFILO LA BOTTIGLIA DAL CULO SI ALZO E CHIESE A DAVIDE DOVE ERA IL BAGNO, ANDO A PISCIARE SI LAVO IL VISO SI VESTI E RIVOLGENDOSI A ME MI DISSE "ANDIAMO? HO SONNO" IO RISPOSI OK SALUTAMMO I NOSTRI NUOVI AMICI E MIA MOGLIE CON ATTEGGIAMENTO MALIZIOSO SI RIVOLSE A TUTTI "MA.. MI ASPETTAVO DI MEGLIO.. COMUQUE SARA PER UN'ALTRA VOLTA" IN MACCHINA IO CHIESI A MIA MOGLIE COME ERA ANDATA LEI MI RISPOSE "BEI RAGAZZI CON DEI BEI CAZZI MA NON SANNO SCOPARE, NESSUNO MI HA SCOPATO LA FIGA!" E POI ANCORA "AMORE PRIMA DI ANDARE A DORMIRE MI SCOPI TU PER BENE?" IO GLI DISSI DI SI. ARRIVAMMO A CASA ANDAMMO SUBITO A LETTO FINITA LA SCOPATA DORMIMMO COME ORSI. CON QUEI RAGAZZI CI INCOTRAMMO UN'ALTRA VOLTA PER SCOPARE TUTTI INSIEME MA STA VOLTA ANDAMMO IN UN CLUB PRIVE MA QUESTA E UN'ALTRA STORIA. ALLA PROSSIMA.

COMMENTALA NELLA NOSTRA CHAT PORNO
MAGARI TROVI ANCHE L'AUTORE DELLA STORIA!


Eccitometro (Numero di voti: 40): 5.23 Commenti (0)

Quanto ti ha eccitato questa storia??!!
1 2 3 4 5 6 7 8 9 10